IL ROBOT SOCIALE PER I BIMBI IN OSPEDALE      Premio      Thomas

IL ROBOT SOCIALE PER I BIMBI IN OSPEDALE Premio Thomas

Donare ad una o più classi un “cucciolo di robot”  per permettere a bambini ricoverati in ospedale o in convalescenza a casa, di rimanere in contatto con maestre e coetanei , continuando ad andare a scuola tramite un corpo di cortesia robotico .

Premio Thomas – In ricordo di Thomas, un bambino prigioniero di un corpo che non risponde, che per la prima volta in vita sua, sembra percepire le emozioni da lui provocate regolando con l’attività elettrica cerebrale uno “sparabolle”.

E’ un progetto di Roberto Mancin – “Immaginate se una persona disabile, o completamente paralizzata a letto, potesse visitare un museo, interagire da casa con i compagni di scuola o dall’ospedale con i familiari. 

STATO DI AVANZAMENTO DEL PROGETTO

23 marzo 2018

5 luglio 2018

28 maggio 2019

Chiudi il menu
×
×

Carrello